PRIMI

Spaghetti con crema di ceci, stracciatella e rosmarino

dsc_1282_1_1

L’arrivo dell’autunno mi ha ispirato questo piatto.

INGREDIENTI

  • Ceci 400 g.
  • Cipolla 1/2
  • Latte q.b.
  • Olio EVO q.b.
  • Spaghetti 320 g.
  • Stracciatella 250 g.
  • Rosmarino 2 rametti
  • Sale q.b.

PROCEDIMENTO

Mettete i ceci in ammollo per 12 ore, dopodiché scolateli e fateli bollire in abbondante acqua per 4 ore. In alternativa, in mancanza di tempo, potete usare dei ceci già lessati.

In una padella versate un filo di olio EVO, la mezza cipolla tagliate finemente e un rametto di rosmarino. Fate cuocere la cipolla fino a che non diventa trasparente; se necessario aggiungete acqua per evitare che la cipolla si bruci.

Stufata la cipolla aggiungete i ceci lessati e scolati, fate soffriggere per 5 minuti rigirandoli spesso; spegnete il fuoco e versate il tutto in un mixer.

A questo punto frullate aggiungendo latte fino ad ottenere una crema di consistenza morbida ma non eccessivamente liquida; nel caso in cui la crema diventasse troppo liquida non preoccupatevi potrete rimediare successivamente.

In abbondante acqua salata mettete a cuocere gli spaghetti; a un minuto da fine cottura versate 1 mestolo di acqua  di cottura in una padella , dove precedentemente avrete versato la crema di ceci. Se la crema vi fosse venuta troppo liquida evitate di aggiungere il mestolo di acqua,

Scolate gli spaghetti, versateli nella padella e saltateli a fuoco vivace fino a che non avranno assorbito l’acqua di cottura.

Mettete gli spaghetti nel piatto, cospargete con la stracciatella ridotta a pezzetti e con il restante rametto di rosmarino finemente tritato.

Piatto pronto!

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 79 altri iscritti

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    carla in cucina
    Ottobre 3, 2016 at 9:26 am

    fabio questo piatto e’ bellissimo!!!!!!

    • Reply
      FABIO
      Ottobre 3, 2016 at 5:58 pm

      Grazie mille Carla!!!!!!:):):)

    Rispondi