SECONDI

Filetto di vitello con funghi champignon e granella di pistacchi Sodano

dsc_1232-mod

INGREDIENTI

Filetto di vitello di almeno 600g

Funghi champignon 300g

Olio EVO q.b.

Granella di pistacchi Sodano q.b.

Aglio 1 spicchio

Brodo di manzo q.b.

Burro 1 noce

Sale q.b

Pepe q.b

 

PROCEDIMENTO

Preparate il brodo di manzo secondo la vostra ricetta preferita, io lo faccio con sedano, carota, cipolla, carne, ossa di bovino e sale.

Prendete il filetto e legatelo con lo spago da cucina, in alternativa potete usare le reti elastiche già pronte che si trovano al supermercato.

A questo punto occupatevi dei funghi: togliete con un coltellino la pellicola superficiale (dopo averli lavati accuratamente con acqua corrente) e tagliateli a fettine non troppo sottili.

Mettete sul fuoco una padella con la noce di burro e rosolate su tutti i lati il filetto precedentemente cosparso di sale e pepe. Una volta rosolato,(mi raccomando è importante, altrimenti lesserete il filetto) aggiungete due mestoli di brodo di manzo, abbassate la fiamma e proseguite la cottura per 15 minuti, aggiungendo brodo all’occorrenza. Solo negli ultimi minuti non aggiungete più brodo affinché la “salsa” si restringa un po’.

Mentre il filetto cuoce, mettete sul fuoco un altra padella con l’olio e lo spicchio di aglio, aggiungete i funghi e fateli rosolare per qualche minuto fino a che non avranno perso tutta la loro acqua, dopodiché togliete lo spicchio di aglio, regolate di sale e procedete con la cottura per 10 min.

Una volta cotto il filetto spegnete la fiamma e lasciatelo riposare per 5 minuti. Fatto questo ponetelo su un tagliere e ricavatene delle fette di 6-7cm.

Mettete una fetta nel piatto, adagiate i funghi e cospargete di granella di Pistacchi.

Piatto pronto!

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 80 altri iscritti

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Andrea
    Ottobre 5, 2016 at 11:00 pm

    FABIO LE TUE RICETTE SONO SEMPRE UNO SPETTACOLO

  • Rispondi