SECONDI

Involtini impanati di pollo, ripieni di speck e pecorino al forno

INVOLTINI DI POLLO CON SPECK E PECORINO AL FORNO

  • ​6 petti di pollo tagliati sottili
  • Pecorino romano
  • 6 fette di speck
  • Farina q.b
  • Uova 2
  • Pangrattato q.b
  • Sale q.b

Prendete un petto di pollo e stendetelo su di un piano di lavoro.

Adagiatevi sopra una fetta di speck.

Tagliate un cubetto di pecorino romano di una dimensione tale da poter essere avvolto all’interno del petto di pollo ( non ho scritto appositamente la quantità di formaggio perché questa dipenderà dalle dimensioni dei vostri petti di pollo)

A questo punto arrotolate il petto di pollo in modo da formare un involtino e fermate il lembo esterno con uno stuzzicadenti. Chiudete con altri due stuzzicadenti anche i lati esterni in modo che il ripieno non fuoriesca in cottura, anche se il pecorino non dovrebbe fondere fino a sciogliersi ma rimanere abbastanza compatto.

A questo punto passate l’involtino nella farina, poi nell’uovo precedentemente sbattuto ed infine nel pangrattato.

Ripetete questa operazione per tutti i petti di pollo rimasti, adagiandosi su di una leccarda ricoperta con carta da forno.

Infornate in forno statico a 190 per 30min circa, o comunque finché non saranno belli dorati.

Togliete la leccarda dal forno, salate gli involtini e serviteli!

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 80 altri iscritti

You Might Also Like

No Comments

Rispondi