PRIMI

SPAGHETTI CON SEPPIE E PURè AL NERO DI SEPPIA

SPAGHETTI SEPPIE E CREMA DI PATATE AL NERO DI SEPPIA

 

INGREDIENTI

 

Spaghetti 320g

Seppie 400g

Patate 350g

Latte q.b.

Scalogno 1

Timo 3 rametti

Sale q.b.

Olio EVO q.b.

Nero di seppia 20 g

 

PROCEDIMENTO

 

Iniziate mettendo le patate in un pentolino a bollire finché, forandole con uno stecchino, non risultino morbide.

In una padella mettete un filo d’olio, lo scalogno tritato fine e le foglie di 2 rametti timo.

Fate stufare per una decina di minuti aggiungendo un filo d’acqua se vedete che lo scalogno tende a bruciarsi.

Una volta stufato lo scalogno aggiungete le seppie tagliate a rondelle di circa 1cm (precedentemente pulite e private dell’osso interno) e fatele cuocere per un minuto. Spegnete il fuoco e coprite con un coperchio.

A questo punto schiacciate le patate e mettetele in un pentolino; aggiungete il nero di seppia, due pizzichi di sale e iniziate a frullare con un mixer ad immersione aggiungendo latte a filo finché il purè non raggiunge una consistenza tale per cui, quando sollevate il mixer, colando non forma dei “nastri”

A questo punto cuocete gli spaghetti. Un minuto prima di fine cottura rimettete sul fuoco la padella con le seppie e, una volta cotti, versate gli spaghetti senza scolarli troppo e saltateli finché tutto il liquido in padella non sarà stato assorbito.

Prendete ora un piatto: versate sulla base un mestolo di crema di patate, ponetevi sopra un “nido” di spaghetti, aggiungete con un cucchiaio qualche anello di seppia e delle foglie di timo. Siete pronti per servire!

 

 

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 80 altri iscritti

You Might Also Like

No Comments

Rispondi