DOLCI/ Uncategorized

CROSTATA ALLA CREMA DI LIMONE E BASILICO

CROSTATA LIMONE BASILICO

INGREDIENTI PER LA CROSTATA CON CREMA DI LIMONE E BASILICO

Per la frolla:

  • 200 gr di burro
  • 70 gr di zucchero a velo
  • 2 uova
  • 3 gr di sale fino
  • 300 gr di farina

Per la crema limoni e basilico:

  • 25 foglie di basilico fresco
  • 300 gr di burro freddo
  • 20 gr di gelatina in fogli
  • 150 gr di succo di limone
  • le zeste di 2 limoni
  • 4 uova
  • 220 gr di zucchero

PROCEDIMENTO

Iniziate preparando la frolla: In una planetaria montate lo zucchero con le uova, aggiungete la farina setacciata, il sale ed infine il burro a pezzetti.

Lavorate il tutto velocemente e, una volta ottenuto un composto omogeneo, avvolgetelo con pellicola trasparente e riponetelo in frigo per almeno 3-4 ore.

Togliete la frolla dal frigo, stendetela velocemente con un mattarello e rivestite uno stampo per crostata (io ne ho usato uno quadrato) ricoprite la superficie con carta da forno e versate dentro legumi secchi fino ad arrivare al bordo.

Infornate ora in forno statico a 200° per 15 minuti. Togliete momentaneamente lo stampo dal forno, togliete i legumi e infornate di nuovo, sempre a 200° per 10 minuti.

A questo punto togliete definitivamente lo stampo dal forno e lasciate raffreddare.

Passate ora all preparazione della crema:

mettete la gelatina a reidratarsi in acqua fredda.

Spremete i limoni fino ad ottenere la quantità di succo desiderata.

Grattugiate le zeste dei due limoni, stando attenti a prelevare solo la parte gialla e non quella bianca che risulterebbe amarognola.

in un pentolino versate il succo dei limoni, le zeste e portate a bollore.

Montate nuovamente lo zucchero con le uova, aggiungete a filo il succo di limone filtrandolo.

continuate a mescolare finche il composto non risulta omogeneo, a questo punto strizzate la gelatina e versatela nel composto, mescolate e versate la miscela in una pentola, rimettete sul fuoco e riportate a bollore, mescolando continuamente finchè la crema non inizierà ad addensarsi. Spegnete ora il fuoco, incorporate il burro a pezzetti mescolando per farlo sciogliere, quindi coprite con pellicola trasparente e lasciate intiepidire.

Tritate ora finemente il basilico ed incorporatelo alla crema.

Versate la crema nel guscio di frolla che avete cotto precedentemente e riponete in frigo per almeno tre o quattro ore, meglio se tutta la notte.

Potete decorare la torta con qualche fetta di limone tagliata sottile o qualche fogliolina di basilico.

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 80 altri iscritti

You Might Also Like

No Comments

Rispondi