SECONDI/ Uncategorized

PETTO D’ANATRA CON PATATE

Il petto d’ anatra è una delle carni che preferisco..è abbastanza facile e veloce da preparare ed è davvero buonissimo!

INGREDIENTI

  • PETTO D’ANATRA 1
  • PATATE 400g
  • SALE Q.B.
  • PEPE Q.B
  • OLIO EVO Q.B.
  • AGLIO 2 SPICCHI
  • ROSMARINO 2 RAMETTI

PROCEDIMENTO

Occupatevi inizialmente delle patate: pelatele e tagliatele a rondelle ( o cubetti, come più preferite) e mettetele in acqua fredda, per circa mezz’ora, cambiando l’acqua di tanto in tanto.

Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua leggermente salata, una volta raggiunto il bollore versateci dentro le patate e fatele bollire per circa 5 minuti.

Ora scolatele, fatele raffreddare leggermente, poi mettetele in una pirofila dove le condirete con olio evo (non mettetene troppo  poco mi raccomando!!) sale, due spicchi di aglio in camicia e i due rametti di rosmarino tritati.

Accendete il forno a 200°, ventilato e fatele cuocere ( a forno già caldo) per circa 35-40 minuti, comunque finché le patate non saranno belle dorate.

Mentre le patate cuociono occupatevi del petto d’anatra. Eliminate ogni eventuale residuo di piume dopodiché appoggiatelo su un piano di lavoro rivolto dalla parte della pelle.

Praticate con un coltello  a lama liscia delle incisioni sulla pelle, equidistanti tra loro, in modo da ottenere una “griglia”; i tagli permetteranno al calore di penetrare all’interno del petto per cuocerlo uniformemente. Salate e pepate entrambi i lati.

Scaldate sul fuoco una pentola senza aggiungere grassi, quando è ben calda adagiatevi sopra il petto d’anatra dal lato della pelle, in questo modo, cuocendo, rilascerà il proprio grasso che vi permetterà di non aggiungerne altri.

Fate cuocere a fuoco medio per circa 7 minuti per lato, dopodiché toglietelo dal fuoco, mettetelo in una pirofila da forno versandoci sopra il grasso che avrà rilasciato, e infornatelo a 200°, stavolta statico, per circa 10 minuti.

Toglietelo dal forno, lasciatelo riposare 5 minuti, dopodiché tagliatelo a fette, mettetelo in un piatto assieme alle patate ed il vostro petto d’anatra con patate sarà pronto!!!

 

 

 

 

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 80 altri iscritti

You Might Also Like

No Comments

Rispondi