CIAMBELLA AL CARDAMOMO

Rapito dal profumo e gusto del cardamomo che ho usato qualche tempo fa per fare il tiramisù pistacchi e cardamomo, ho voluto provare a fare questa ciambella, soffice, leggera e perfetta per la colazione e ancor più golosa grazie all’aggiunta della panna Granarolo!

ciambella al cardamomo
ciambella al cardamomo

INGREDIENTI

  • 150 gr di farina 00
  • 100 gr di  fecola di patate
  • 220 gr di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 250 ml di panna fresca GRANAROLO
  • 10 baccelli di cardamomo
  • q.b. zucchero a velo

PROCEDIMENTO

Prendete i baccelli di cardamomo, apriteli e mettete i semi in un pentolino insieme alla panna.

Mettete il pentolino sul fuoco, portate quasi a bollore e quindi spegnete la fiamma. Lasciate riposare finché la panna non si sarà raffreddata.

Con le fruste o una planetaria montate insieme le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto liscio e spumoso. Aggiungete a filo la panna precedentemente filtrata per eliminare i semi di cardamomo.

Setacciate farina, fecola e lievito e aggiungeteli un po alla volta alla miscela.

Una volta che tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati, imburrate uno stampo per ciambella, versatevi dentro il composto e infornate a 180° per una mezz’ora, facendo sempre la prova stecchino prima di togliere la ciambella dal forno. Lasciatela raffreddare e cospargetela con zucchero a velo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.