DOLCI/ TORTE DA COLAZIONE

TORTA AL CIOCCOLATO E CAFFE CON NOCCIOLE E PINOLI

La settimana scorsa ho preparato una torta “tipo” Barozzi, una torta tipica di Vignola in provincia di Modena, e, visto il successo che ha avuto, questo weekend ho deciso di rifarla variando un po gli ingredienti…Non ero super fiducioso ma chi l’ha assaggiata ha detto che era fin più buona di quella precedente, cosi ho deciso di mettere la ricetta sul blog, ecco perciò la ricetta della torta al cioccolato e caffè con nocciole e pinoli!

INGREDIENTI

  • CIOCCOLATO FONDENTE 250g
  • OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA 100g
  • CAFFE 1 tazzina
  • PINOLI 70g
  • NOCCIOLE TOSTATE 50g
  • uova 4
  • ZUCCHERO DI COCCO 120g
  • ZUCCHERO A VELO q.b.

PROCEDIMENTO

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato. Una volta fuso aggiungete l’olio extraverfine d’oliva, mescolate e poi lasciate raffreddare.

Tostate in padella i pinoli e, una volta tostati, uniteli alle nocciole e tritateli con un tritatutto fino a ridurli quasia ad una farina.

Separate i tuorli dagli albumi,e mettete per ora questi ultimi da parte in una ciotola.

In una ciotola mettete i tuorli, aggiungete lo zucchero e mescolate, aggiungete il cioccolato ed il caffè ormai raffreddatisi, le nocciole ed i pinoli tritati e mescolate nuovamente.

Montate gli albumi con un pizzico di sale a neve ben ferma dpodichè aggiungeteli al composto mescolando delicatamente.

Rivestite uno stampo per torte di circa 20×30 con un foglio di alluminio e versatevi dentro il composto.

Infornate ora a 180 gradi, in forno statico, preriscaldato per 25 minuti.

Togliete la torta dal forno, lasciatela completamente raffreddare e spolverate con zuccheroa velo. La vostra torta al cioccolato e caffè con nocciole e pinoli è pronta!

Va da sè che potete benissimo sotituire lo zucchero di cocco con zucchero normale o di canna, e le nocciole ed i pinoli con la frutta secca che preferite!

Ti è piaciuta questa ricetta? Scopri tutte le altere cliccando QUI

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 78 altri iscritti

You Might Also Like

No Comments

Rispondi