CIAMBELLA MELE LIMONE E AMARETTI

La ciambella mele limone e amaretti è un dolce, facile veloce da preparare, profumatissimo e buonissimo! Provatelo e ve ne innamorerete sicuramente..

Ciambella mele limone e amaretti
Ciambella mele limone e amaretti

INGREDIENTI

  • FARINA 00  280g
  • AMIDO DI MAIS 70g
  • UOVA 2
  • MELE 2
  • LIMONI 2
  • ZUCCHERO MUSCOVADO 200g + 15g (POTETE USARE ANCHE ZUCCHERO NORMALE, NON CI NON PROBLEMI)
  • LATTE 125ml
  • OLIO DI SEMI 125ml
  • LIEVITO PER DOLCI 1 BUSTINA
  • AMARETTI 6
  • SALE 1 PIZZICO

PROCEDIMENTO

Iniziate prendendo le mele: sbucciatele, tagliatele a pezzetti e frullatele MOLTO VELOCEMENTE insieme al succo dei due limoni spremuti, gli amaretti già schiacciati con le mani ed i 15g di zucchero muscovado.

Con la planetaria o le fruste  montate a neve zucchero e uova. Quando il composto è bello spumoso aggiungete a filo latte e olio.

A questo punto incorporate il composto di mele frullate, una volta che il composto è omogeneo aggiungete la farina,l’amido e il lievito precedentemente setacciati ed il sale.

Imburrate ed infarinate uno stampo per ciambella da 26cm, versatevi il composto ed informate a 180°, statico per 40-45 minuti (fate sempre la prova stecchino prima di terminare la cottura!!!)

Lasciate raffreddare completamente e cospargete con zucchero a velo…ciambella pronta!!

 

CROSTATA ALLA CREMA DI LIMONE E BASILICO

CROSTATA LIMONE BASILICO
INGREDIENTI PER LA CROSTATA CON CREMA DI LIMONE E BASILICO

Per la frolla:

  • 200 gr di burro
  • 70 gr di zucchero a velo
  • 2 uova
  • 3 gr di sale fino
  • 300 gr di farina

Per la crema limoni e basilico:

  • 25 foglie di basilico fresco
  • 300 gr di burro freddo
  • 20 gr di gelatina in fogli
  • 150 gr di succo di limone
  • le zeste di 2 limoni
  • 4 uova
  • 220 gr di zucchero

PROCEDIMENTO

Iniziate preparando la frolla: In una planetaria montate lo zucchero con le uova, aggiungete la farina setacciata, il sale ed infine il burro a pezzetti.

Lavorate il tutto velocemente e, una volta ottenuto un composto omogeneo, avvolgetelo con pellicola trasparente e riponetelo in frigo per almeno 3-4 ore.

Togliete la frolla dal frigo, stendetela velocemente con un mattarello e rivestite uno stampo per crostata (io ne ho usato uno quadrato) ricoprite la superficie con carta da forno e versate dentro legumi secchi fino ad arrivare al bordo.

Infornate ora  in forno statico a 200° per 15 minuti. Togliete momentaneamente  lo stampo dal forno, togliete i legumi e infornate di nuovo, sempre a 200° per 10 minuti.

A questo punto togliete definitivamente lo stampo dal forno e lasciate raffreddare.

Passate ora all preparazione della crema:

mettete la gelatina a reidratarsi in acqua fredda.

Spremete i limoni fino ad ottenere la quantità di succo desiderata.

Grattugiate le zeste dei due limoni, stando attenti a prelevare solo la parte gialla e non quella bianca che risulterebbe amarognola.

in un pentolino versate il succo dei limoni, le zeste e portate a bollore.

Montate nuovamente lo zucchero con le uova, aggiungete a filo il succo di limone filtrandolo.

continuate a mescolare finche il composto non risulta omogeneo, a questo punto strizzate la gelatina e versatela nel composto, mescolate e versate la miscela in una pentola, rimettete sul fuoco e riportate a bollore, mescolando continuamente finchè la crema non inizierà ad addensarsi. Spegnete ora il fuoco, incorporate il burro a pezzetti mescolando per farlo sciogliere, quindi coprite con pellicola trasparente e lasciate intiepidire.