POLPETTE DI CARNE AL FORNO

Oggi vi propongo un piatto che è da sempre nel mio cuore perché mi ricorda mia mamma… le polpette di carne, nella versione al forno !non saranno mai buone come le sue ma almeno ogni volta che le faccio mi viene in mente lei!

Polpette di carne al forno
Polpette di carne al forno

INGREDIENTI

500g di carne di bovino

175g di pane raffermo o pancarrè

2 uova

40g di Parmigiano Reggiano

30g di Pecorino romano

120ml di latte (io ho usato il latte intero GRANAROLO)

2 pizzichi di sale

1 ciuffo di prezzemolo

PREPARAZIONE

Per prima cosa prendete il pane ( che sia raffermo o pancarrè) sminuzzatelo e mettetelo in una ciotola insieme al latte e lasciatelo li finché tutto il latte non sarà assorbito.

Grattugiate il parmigiano, il pecorino e tritate il prezzemolo.

Mettete la carne macinata in una ciotola, aggiungete le uova, il parmigiano ed il pecorino grattugiati , il sale, il prezzemolo ed il pane che nel frattempo avrà assorbito tutto il latte.

Impastate con le mani fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

A questo punto potete iniziare a formare le polpette: Mettete abbondante pangrattato in una ciotola, staccate delle piccole parti di impasto e formate delle palline, passatele nel pangrattato e adagiatele su una leccarda ricoperta con carta da forno.

Procedete così fino a terminare l’impasto.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 30-40 minuti ( a seconda della dimensione delle polpette).

CIAVATTONI “LUCIANA MOSCONI” CON BROCCOLI,SPECK E PECORINO ROMANO

Oggi vi propongo questa ricetta sfiziosa di pasta  “LUCIANA MOSCONI” con l’abbinamento speck – broccoli che io adoro!!

INGREDIENTI

Ciavattoni “LUCIANA MOSCONI” 320g

Speck 150g

Broccoli 300g

Pecorino romano 30g + q.b. per spolverare

Scalogno 1

Olio EVO q.b.

Sale q.b

PROCEDIMENTO

Per preparare la pasta iniziate tritando lo scalogno molto fine e mettetelo ad appassire in padella con un filo di olio EVO, aiutandovi con un po’ d’acqua se vedete che sta per bruciarsi.

Aggiungete lo speck tagliato a dadini o fiammiferi (come preferite voi) e lasciate soffriggere per qualche minuto.

Grattugiate il pecorino romano e tenetelo da parte.

Nel frattempo lavate i broccoli, tagliateli a pezzetti e metteteli a lessare in abbondante acqua salata.

Quando mancano una decina di minuti a fine lessatura, aggiungete i Ciavattoni direttamente nell’acqua coi broccoli , portateli a cottura e scolate tutto assieme.

Tenete da parte un mezzo bicchiere di acqua di cottura.

Versate pasta e broccoli nella padella con lo speck, aggiungete il pecorino romano grattugiato, fate saltare per qualche minuto aggiungendo l’acqua messa da parte nel caso il tutto risultasse troppo secco.

Spegnete la fiamma, mettete la pasta nel piatto e spolverate con altro pecorino romano.

Piatto pronto!!